Putin e la Russia

18,00 

Una graphic novel di taglio giornalistico che ricostruisce l’ascesa di Vladimir Putin e la compiacenza dell’Occidente e dei suoi leader nell’avallarla.

Il giornalista Darryl Cunningham ricostruisce la carriera di Vladimir Putin a cominciare dai suoi primi anni di vita a San Pietroburgo, proseguendo con il suo impiego nel KGB, la sua carriera politica, gli avvelenamenti degli oppositori — Anna Politkovskaja, l’ex presidente ucraino Viktor Luschenko, Alexander Litvinenko e Sergei Skripal — e le guerre con la Cecenia, la Crimea e l’Ucraina. Cunningham ci racconta il coinvolgimento di Putin nella Brexit, così come la repressione dei diritti umani — in particolare sull’omosessualità — che ha imposto in tutta la Russia, la deferenza di Trump all’annessione della Crimea nel 2014, l’incidente aereo malese in Ucraina e il conflitto tra soldati ucraini e separatisti sostenuti dalla Russia che ha portato all’invasione dell’Ucraina.

Darryl Cunningham è autore delle Graphic Novel di successo Psychiatric Tales, Science Tales, Supercrash — bestseller del New York Times —, Graphic Science e Billionaires.
I suoi libri sono pubblicati negli Stati Uniti, in Canada, Francia, Germania, Italia, Spagna, Turchia, Cina, India e Corea.

458 disponibili

Descrizione

Titolo: Putin e la Russia. L’ascesa di un dittatore
Autore: Darryl Cunningham
Caratteristiche: 160 pp. col., brossura con alette
ISBN: 9788833142203

COD: 9788833142203 Categorie: , Tag: